TI ODIO, ZANZARA!

Hai mai pensato che, oltre ad essere utili per il pianeta, le piante possono risolverti un problema pratico? Si tratta di un problema che si ripresenta ogni anno all’inizio dell’estate: parlo delle odiatissime zanzare! Una pianta carnivora come la Dionaea, oltre ad essere apprezzata dagli amici, che faranno a gara per farsi “mordere” un dito, è un valido aiuto contro quei fastidiosissimi insetti!

dionaea

La strategia che usa è semplice: dalle sue foglie dentate secerne un liquido profumato e vischioso che attira gli insetti. L’insetto che, inconsapevole, si appoggia sulle foglie, rimane intanto “incollato”, e la piantina ha tutto il tempo che le serve per imprigionarlo e digerirlo tramite un succo simile alla nostra saliva. Comodo, eh?! E risparmi anche sull’insetticida!

Puoi vedere una pianta carnivora in azione nel video qui sotto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...